Notizie

Inaugurati i nuovi uffici Howden a Bologna

Published

Read time

Tanti clienti e ospiti illustri hanno risposto all’invito del broker assicurativo.
Ad accoglierli Federico Casini, Matteo Scagliarini e Gabriele Giacoma

Concept innovativo in una dimora storica,
inaugurati i nuovi uffici Howden a Bologna

  • Ambienti progettati per le relazioni personali e la consulenza con spazi e tecnologia a disposizione anche di imprenditori e manager

Bologna, 19 giugno 2024 - Tanti clienti, comprese alcune figure di spicco dell’imprenditoria dell’Emilia Romagna, hanno accolto l’invito di Howden, broker assicurativo internazionale con una forte presenza in Italia, per l’inaugurazione oggi pomeriggio degli innovativi uffici di Bologna nell’antico Palazzo Castelli in via Porta di Castello, uno gli edifici storici più belli e prestigiosi della città. A fare gli onori di casa Federico Casini, CEO di Howden Italia, con Luigi Sturani, CEO Europe di Howden Broking, Matteo Scagliarini, Chair Multinational Clients Practice di Howden Broking, Chair Howden Italia e CEO Howden Scagliarini, e Gabriele Giacoma, Chair Howden Italia e CEO Howden Assiteca. Su base regionale, Howden fattura oltre 14 milioni di euro e gestisce più di 2.000 clienti. Negli uffici di Bologna, Modena e Cesena i dipendenti sono complessivamente 102.

“Bologna e l’Emilia-Romagna sono un’area strategica per lo sviluppo di Howden in Italia sulla quale puntiamo molto. Il tessuto imprenditoriale solido che rappresenta l’eccellenza del Made in Italy ha bisogno dei migliori supporti di protezione, anche previsti dall’entrata in vigore entro il 2024 delle nuove normative (ESG, Danni catastrofali, etc.) che impegneranno fortemente le industrie. Questa città, la mia città, e questa regione incarnano per vocazione i valori che hanno reso grande il Gruppo Howden nel mondo: people first, le persone al centro del benessere, del lavoro, della vita. E la filosofia alla base della nuova sede di Palazzo Castelli è il giusto contenitore. Ringrazio - ha proseguito Casini - tutti i presenti e i colleghi, Matteo Scagliarini in primis, che hanno reso possibile questo nuovo importante progetto”.

"Nella disposizione degli spazi e nell’arredamento abbiamo concepito i nuovi uffici per cercare di favorire il benessere dei dipendenti, la collaborazione e la contaminazione reciproca." ha commentato Matteo Scagliarini.  "La presenza di sale meeting di ampie dimensioni e la centralità di Bologna fanno sì, inoltre, che l’ufficio sia già diventato un punto di riferimento e di incontri per tanti colleghi di Howden Italia".

Per l’occasione gli invitati hanno avuto la possibilità di visitare Palazzo Castelli per ammirarne i pregi architettonici e le bellezze artistiche che ancora vi sono conservate

Contattaci per avere maggiori informazioni!

CAPTCHA
4 + 10 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.