Notizie

Howden acquisisce MiCRO

Published

Read time

Climate change: l’impegno nei mercati emergenti del Gruppo leader internazionale dell’intermediazione assicurativa

Howden acquisisce Micro: le assicurazioni per proteggere contro i disastri del clima le popolazioni dell'America latina

  • Nata dopo il terremoto di Haiti del 2010, oggi MiCRO opera in Guatemala, El Salvador, Colombia e Messico con 180.000 clienti. Le sue soluzioni parametriche coprono le perdite finanziarie che colpiscono piccoli agricoltori e microimprese a seguito delle calamità naturali.

Milano, 4 giugno 2024 - Howden, broker assicurativo globale presente anche in Italia, ha acquisito MiCRO, specialista in micro-assicurazioni e in particolare nelle coperture assicurative parametriche contro le catastrofi naturali per le popolazioni svantaggiate in America Latina. L’operazione conferma la strategia di Howden di investire in nuove soluzioni che utilizzino l’assicurazione come “forza positiva”, in particolare nei mercati assicurativi emergenti, dove la domanda è in crescita a causa dell’aumento degli eventi meteorologici avversi dovuti all’instabilità del clima.

MiCRO è stata fondata all’indomani del terremoto di Haiti del 2010. Da allora è cresciuta fino a operare in quattro Paesi: Guatemala, El Salvador, Colombia e Messico. Basate su un modello assicurativo parametrico, le sue soluzioni coprono le perdite finanziarie che colpiscono i piccoli proprietari agricoli e le microimprese. Con pagamenti rapidi determinati dal livello di gravità del disastro, piuttosto che da una tradizionale compensazione delle perdite, aiutano i clienti a riprendersi rapidamente dai costi e dagli oneri aggiuntivi delle catastrofi naturali. Alla fine del 2023 MiCRO contava oltre 180.000 assicurati attivi, una percentuale significativa dei quali sono donne e piccoli agricoltori.

L’acquisizione riflette l’impegno di Howden nell’utilizzo della "forza" delle assicurazioni per consentire alle popolazioni vulnerabili di diventare più resilienti e adattarsi ai pericoli del cambiamento climatico. Grazie alla presenza internazionale, alla capacità di dati, analisi e di accesso ai mercati globali di Howden, ora MiCRO potrà espandere la gamma e la portata delle sue soluzioni parametriche, sostenendo l’ambizione di alleviare la sofferenza, la povertà e l’oppressione aiutando le persone a costruire comunità sicure, produttive e giuste.

Charlie Langdale, Presidente Climate Risk and Resilience di Howden, ha affermato: “In Howden crediamo fermamente che il mercato assicurativo abbia un potenziale significativo per promuovere la resilienza tra le comunità sotto-assicurate, consentendo loro di adattarsi al futuro panorama climatico, e la micro-assicurazione è uno degli strumenti per raggiungere questo obiettivo. La piattaforma dati proprietaria di MiCRO e l’eccezionale competenza, non soltanto nell’assicurazione parametrica ma anche nel creare le condizioni di un accesso più ampio alle assicurazioni, ci aiuteranno ad ampliare questa opportunità per i soggetti più a rischio”.

Carlos Boelsterli, CEO di MiCRO, ha dichiarato: “MiCRO ha compiuto notevoli progressi negli ultimi anni e, mentre ci avviamo verso un’ulteriore espansione, Howden è risultato il partner naturale per la crescita. Sono rimasto estremamente colpito dall’impegno a lungo termine nei confronti dei meno abbienti. Si tratta senza dubbio di un Gruppo le cui azioni dicono più delle parole. Di fronte alla sfida globale del cambiamento climatico, è essenziale dare alle comunità emarginate l’accesso alla corretta copertura assicurativa per far fronte all’instabilità di domani”.

Federico Casini, CEO di Howden in Italia, ha commentato: “Siccità, alluvioni e ogni genere di catastrofe naturale sono purtroppo sempre più frequenti. Occorre guardare oltre l’offerta assicurativa tradizionale che non sempre risponde a tutte le esigenze. Le polizze parametriche sono ottimi strumenti che integrano eventuali carenze di prestazioni o di capacità”.

Contattaci per avere maggiori informazioni!

CAPTCHA
4 + 9 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.